Ante

Ante è figlio del Vulcano, dal quale riceve la sua mineralità ed il suo affilato nerbo di fresca acidità che sostengono intriganti note agrumate e complessi sentori speziati: tutte le sfumature dei vitigni bianchi storici dell’Etna.


Scarica la scheda tecnica (PDF)


Vitigni: Carricante (70%), Minnella, Grecanico


Zona di produzione: Versante nord dell’Etna


Tipo di coltivazione: Alberello, 8.500 piante per ettaro


Età dei vigneti: 40 anni circa


Altitudine: 850 e 1.200 m slm


Tipo di terreno: Sabbioso, vulcanico, ricchissimo di minerali, a reazione subacida.


Vinificazione: Le uve vengono raccolte a fine settembre/inizio ottobre con accurata cernita e riposte in cassette basse per essere portate integre in cantina, dove sono pressate intere con spremitura soffice del grappolo. La fermentazione si svolge ad una temperatura di 20°C in acciaio.


Invecchiamento: Circa un anno nelle stesse vasche in acciaio.


Affinamento: Almeno 6 mesi in bottiglia.


Bottiglie prodotte: 5.500 (annata 2010)


Caratteristiche organolettiche

Colore: giallo paglierino-verdognolo.
Odore: fruttato con sentori di anice.
Sapore: secco, armonico, di buona struttura, giustamente acidulo, con piacevole retrogusto speziato.


Gradazione alcolica: 12,5%


IT | EN | DE